Edizioni del Mirto

Bandi & Contributi Culturali

News

11 Marzo 2004

Riaffiora una trazzera del cinquecento a Capo Gallo, Palermo

Non erano pietre gettate o cadute lì per caso. Quella disposizione lineare indicava un percorso da seguire, quelle pietre volevano dire ben altro. Lo ha capito subito Gaetano Guarino, direttore dei lavori di recupero della riserva di Capo Gallo a Barcarello (Sferracavallo Palermo) avviati dall’Azienda Regionale Foreste Demaniali. S’è consultato con chi conosce bene quella zona e alla fine, è arrivato il verdetto: quelle pietre altro non sono che una strada del sedicesimo secolo, la “trazzera ri cavaddari”. Ho capito subito che si trattava di qualcosa di importante e fuori dal comune, raccontò Guarino.
Ho così contattato Pippo Lo Cascio e Francesca Mercadante, profondi conoscitori della storia del territorio palermitano, per chiedere un parere sulla scoperta”. Sopralluogo dei tre nella zona, rapida consultazione di libri e, dai due studiosi, arriva la conferma che quelle pietre sono tracce di un’antica strada.
Citata in un trattato dell’architetto Tiburzio Spannocchi, che nella seconda metà del Cinquecento fu incaricato dal Senato Palermitano di effettuare un controllo della costa per verificare la presenza di punti deboli nelle difese. Rapporto che finì nella “Descrizione della Sicilia”. Dal testo di Spannocchi e da quello di Camiliani, altro architetto dell’epoca, si apprende che quella strada fu realizzata per esigenze militari. Perché essendo troppo distanti tra loro, le torri di avvistamento di Malopasso, nei pressi di Capo Gallo, e Sferracavallo, fu deciso di creare una strada che permettesse alle guardie a cavallo, i cavaddari appunto, di controllare la zona e potere avvisare con le brogne (grosse conchiglie che emettevano suoni), le torri di avvistamento.
Queste ultime, a loro volta, avevano così modo di diffondere l’allarme in tutto l’entroterra per far preparare in tempo le guardie per difendere la costa. “Queste squadre – aggiungono i due studiosi – percorrevano un tragitto che parte da Trabia e finisce a Capo Rama - Terrasini. Per questo motivo ci devono essere i resti delle postazioni dove era loro possibile fermarsi nella nottata per rifocillarsi e far riposare i cavalli. Gli scavi di questi giorni dell’Azienda Foreste Demaniali hanno fatto riaffiorare alla luce anche dei massi dsposti in modo tale da far pensare che si trattasse proprio delle fondamenta di questi avamposti”. Avamposti che venivano utilizzati in attesa degli altri soldati per il cambio guardia, con i quali scambiare le “ampollette”, termine che è rimasto di uso nel dialetto palermitano e con il quale tuttora si intendono le consegne da comunicare. A questo punto, data l’importanza della scoperta. L’Azienda Foreste Demaniali la segnalerà alla Sovrintendente ai beni culturali. Sarà fatto un saggio per verificare la tesi, e se sarà confermata, l'ipotesi storica sarà posto un vincolo alla riserva come area di interesse archeologico e culturale. Nel frattempo l’Azienda di Soggiorno e Turismo di Palermo e Monreale ha richiesto all’Azienda Foreste di collaborare in convenzione per la gestione dei lavori all’interno dell’area.


Davide Matranga
(GdS - 11/03/04)

Archivio

01 Giugno 2019

PRESENTAZIONE VOLUME ROMARCHE'10 PARLA L'ARCHEOLOGIA www.romarchè.it/

vai alla news
30 Maggio 2019

ROMARCHE'10 PARLA L'ARCHEOLOGIA www.romarchè.it/

vai alla news
08 Aprile 2019

L’impronta della Penisola Iberica nell’età del Bronzo siciliano. Il segno del Deus/Dea de la nocte della Penisola Iberica nella Sicilia centro-meridionale durante il II Millennio a.C. e L’Etnos Ibero-Sikano.

vai alla news
27 Dicembre 2018

titolo:

vai alla news
20 Dicembre 2018

NUOVA PUBBLICAZIONE

vai alla news
30 Novembre 2018

CERIMONIA DI PREMIAZIONE PREMIO NAZIONALE DI CULTURA ISOLA DI PINO FORTINI 2018 III EDIZIONE

vai alla news
03 Ottobre 2018

MODULO DI ISCRIZIONE CORRETTO postapay evolution

vai alla news
18 Settembre 2018

PROROGA DATA AL 10 OTTOBRE 2018 PREMIO ISOLA DI PINO FORTINI 2018 III EDIZIONE, E MODULO DI ISCRIZIONE CORRETTO

vai alla news
10 Agosto 2018

III PREMIO NAZIONALE di Cultura Isola di Pino Fortini 2018

vai alla news
01 Ottobre 2017

NUOVA PROROGA BANDO PREMIO NAZIONALE di Cultura Isola di Pino Fortini Isola delle Femmine 2017 II Edizione

vai alla news
25 Giugno 2017

PROROGA BANDO PREMIO NAZIONALE di Cultura Isola di Pino Fortini Isola delle Femmine 2017 II Edizione

vai alla news
10 Giugno 2017

PREMIO NAZIONALE di Cultura Isola di Pino Fortini I EDIZIONE Isola delle Femmine 2017 II Edizione

vai alla news
30 Luglio 2016

PREMIO NAZIONALE di Cultura Isola di Pino Fortini I EDIZIONE Isola delle Femmine 2016

vai alla news
30 Luglio 2016

PREMIO NAZIONALE di Cultura Isola di Pino Fortini I EDIZIONE Isola delle Femmine 2016

vai alla news
30 Luglio 2016

PREMIO NAZIONALE di Cultura Isola di Pino Fortini I EDIZIONE Isola delle Femmine 2016

vai alla news
30 Luglio 2016

PREMIO NAZIONALE di Cultura Isola di Pino Fortini I EDIZIONE Isola delle Femmine 2016

vai alla news
30 Luglio 2016

PREMIO NAZIONALE di Cultura Isola di Pino Fortini I EDIZIONE Isola delle Femmine 2016

vai alla news
30 Luglio 2016

PREMIO NAZIONALE di Cultura Isola di Pino Fortini I EDIZIONE Isola delle Femmine 2016

vai alla news
10 Luglio 2016

Premio Nazionale di Cultura Isola di Pino Fortini 2016

vai alla news
01 Maggio 2016

Premio Nazionale di Cultura Isola di Pino Fortini 2016

vai alla news
10 Febbraio 2016

Premio Nazionale di Cultura Isola di Pino Fortini 2016

vai alla news
28 Novembre 2014

PREMIO INTERNAZIONALE DELLA CULTURA SALVATOR GOTTA

vai alla news
07 Novembre 2014

La settimana delle Culture città di Palermo

vai alla news
10 Luglio 2014

IL NODO DI SALOMONE Il simbolo millenario di legami tra l’uomo e Dio.

vai alla news
22 Dicembre 2012

ILLUMINARSI D'IMMENSO

vai alla news
18 Dicembre 2012

III premio Torre dell'Orologio Siculiana

vai alla news
13 Dicembre 2012

PREMIO LETTERARIO NABOKOV

vai alla news
16 Novembre 2012

IV Convegno Nazionale GRUPPI ARCHEOLOGICI D'ITALIA

vai alla news
01 Giugno 2012

FESTIVAL DEL LIBRO UNAMARINADILIBRI

vai alla news
14 Aprile 2012

SETTIMANA DELLA CULTURA 2012 MARSALA 14-22 APRILE

vai alla news
18 Marzo 2012

CONFERENZA NUOVE SCOPERTE NELLA VALLE DELLO JATO DAL PALEOLITICO ALL'ETÀ DEL BRONZO

vai alla news
16 Marzo 2012

Analisi archeoastronomica del megalite di Monte Arcivocalotto

vai alla news
03 Novembre 2011

L'Altare Astronomico o Calendario Solare di Monte Arcivocalotto

vai alla news
20 Settembre 2011

Intervista a Fatti Italiani Salibba Minuscolo Trittico Siciliano

vai alla news
04 Settembre 2011

La Valle dello Jato. Tra Archeologia e Storia

vai alla news
14 Febbraio 2009

Il Piano di Sant’Erasmo. Mille anni di storia alla marina di Palermo

vai alla news
30 Marzo 2007

LE TORRI DI PALERMO Archivio Storico Comunale Palermo

vai alla news
22 Febbraio 2007

Il Castrum di Eircte analisi territoriale delle strutture militari fenicio-puniche sui Monti di Palermo

vai alla news
19 Febbraio 2007

Si riscrive la storia dei Fenici a Palermo. Svelato dopo cinque secoli l'enigma di monte

vai alla news
31 Ottobre 2006

Mostra Ceramica Vissuta di Sicilia Marineo, Castello Beccadelli Bologna

vai alla news
05 Novembre 2005

Il sito di Pietra Tara a Barcarello, Palermo. Indagini preliminari

vai alla news
05 Novembre 2005

Convegno AI CONFINI DI PANORMUS Prime indagini conoscitive del sito megalitico di Pietra Tara Palermo

vai alla news
04 Novembre 2005

Il Monolite di Pietra Tara

vai alla news
18 Maggio 2004

Sentieri e aree attrezzate per i bimbi. Si inaugura la riserva terrestre di Capo Gallo

vai alla news
06 Maggio 2004

Passeggiate Liberty tra preziose memorie

vai alla news
11 Marzo 2004

Riaffiora una trazzera del cinquecento a Capo Gallo, Palermo

vai alla news