Edizioni del Mirto

Bandi & Contributi Culturali

News

19 Febbraio 2007

Si riscrive la storia dei Fenici a Palermo. Svelato dopo cinque secoli l'enigma di monte


È stato presentato ieri all’Archivio Storico Comunale di Palermo il libro “Le Fortificazioni Militari Fenicio-Puniche sui Monti di Palermo”, scritto dalla geologa Francesca Mercadante, (Edizioni del Mirto). L’opera mira a riscrivere la storia dello sbarco e dell’insediamento dei Fenici, guidati da Amilcare Barca nel III secolo a.C., nel territorio siciliano.

Attraverso un’avvincente comunicazione per immagini, l’autrice ha ripercorso 10 anni di accurate ricerche, che l’hanno condotta a dimostrare, basandosi su fonti scritte dell’epoca, che i conquistatori fenici non si insediarono su monte Pellegrino, bensì sui monti Billiemi, una serie di collinette accessibili da più punti del golfo di Palermo.
Le ricerche hanno anche avuto l’effetto di scoprire nuovi siti di interesse archeologico. “L’auspicio – ha detto l’autrice del libro – è che gli organi preposti si attivino per salvaguardare questi siti”.

Un saggio, "Le Fortificazioni militari fenicio-puniche dei Monti di Palermo" che ancor prima di essere libro, è lo scrupoloso rapporto di una meticolosa indagine storica, archeologica, ma anche geologico-territoriale, alla scoperta di una verità che ha radici in fonti millenarie.
Una verità, che per oltre cinque secoli, studiosi e discettatori vari non hanno fatto altro che nascondere, perdendosi nei meandri di mere ipotesi fantastiche, sicuramente appetibili al gusto per il mito e il mistero, ammantato di una velleitaria aurea di grandezza, spesso tanto cara ai palermitani e ai siciliani in generale. Francesca Mercadante, consapevole che la realtà è una sola, come una sola è la verità della realtà, per svelare quella del mitico “monte” Eircte, ha scelto invece i sentieri della ricerca, impervi e talora inaccessibili come quelli dei monti Billiemi ad Ovest di Palermo, che, per oltre duemila anni nel silenzio di pizzi e vallate ne hanno custodito la Storia, quella vera. Tre parole chiave per questo libro.
La prima: scrittura. Una tournure che, nonostante l’uso imprescindibile di termini scientifici, è limpida, scorrevole e avvincente.
La seconda: vita. Perché anche le foto e le cartografie dei luoghi, gli scatti dei reperti archeologici, perfino quello di un’antichissima moneta, sono così dettagliati che inevitabilmente si è proiettati nella quotidianità civile e guerriera di oltre duemila anni fa.
La terza: concretezza. La materia trattata, infatti, non è frutto di un volo astratto della mente, ma la faticosa, paziente e appassionata ricostruzione di una realtà. Un autentico percorso euristico, dunque, il saggio di Francesca Mercadante che offre un o spaccato della Storia del territorio di Palermo, alla fine della Prima Guerra Punica, finora sconosciuto. Punto di partenza le fonti di due storici greci. Che conducono ad un luogo “presso Eircte”, approdo e rifugio del cartaginese Amilcare detto Barca, “il fulmine”, e ancor prima all’imprendibile fortezza di Eircte(s) ai tempi di Pirro. Un punto del palermitano che, dal 1500 in poi, è stato identificato con il monte Pellegrino o monte Palmeto (a Cinisi) o ancora monte Castellaccio nel Comune di Torretta. Poi, 10 anni fa, il dubbio. Che il castrum di Eircte di Polibio e Diodoro Siculo si trovi in un’altra parte di Panormus. Da qui la ricerca di nuovi dati interpretativi che, con il termine “confini” fornisce in primis un’etimologia diversa del nome Eircte. Poi un antico documento dell’XI secolo. Finalmente un punto di partenza razionale. Che porta ad intraprendere un irto cammino ad Ovest di Palermo, tra i monti Billiemi, un massiccio collinare, a dispetto della sua vasta estensione, pressoché irrilevante e sconosciuto. Sembrano apparire così, dal nulla, nomi come Pizzo Minolfo, Cozzo Subbaco, Pizzo di Mezzo, Pizzo Castellaccio, Cozzo San Rocco e altri ancora. L’identità dei monti Billiemi prende corpo e si rafforza man mano che sulle sue colline si scoprono arx e frourion, fortezze imprendibili.

Tutto l’areale occidentale di monte Billiemi si svela come un Sistema Militare Difensivo. Sotto ai massi, subito in superficie, una gran quantità di reperti archeologici rivelano un’acropoli e una necropoli risalenti al IV-III secolo a.C.. Poi il ritrovamento di una moneta di bronzo, più antica, che per un attimo confonde le idee. Per approdare infine in Sardegna dove c’è la conferma del trait d’union fra il castrum di Eircte e lo stampo fenicio-punico dell’insediamento militare dei monti Billiemi. La soluzione dell’enigma di Eircte adesso è sotto gli occhi di tutti e questa "menzogna culturale”, per secoli riconosciuta come verità, da oggi ha le ore contate.

articolo di Alessandro Costanzo da Albaria.net del 19/02/2007

Archivio

01 Giugno 2019

PRESENTAZIONE VOLUME ROMARCHE'10 PARLA L'ARCHEOLOGIA www.romarchè.it/

vai alla news
30 Maggio 2019

ROMARCHE'10 PARLA L'ARCHEOLOGIA www.romarchè.it/

vai alla news
08 Aprile 2019

L’impronta della Penisola Iberica nell’età del Bronzo siciliano. Il segno del Deus/Dea de la nocte della Penisola Iberica nella Sicilia centro-meridionale durante il II Millennio a.C. e L’Etnos Ibero-Sikano.

vai alla news
27 Dicembre 2018

titolo:

vai alla news
20 Dicembre 2018

NUOVA PUBBLICAZIONE

vai alla news
30 Novembre 2018

CERIMONIA DI PREMIAZIONE PREMIO NAZIONALE DI CULTURA ISOLA DI PINO FORTINI 2018 III EDIZIONE

vai alla news
03 Ottobre 2018

MODULO DI ISCRIZIONE CORRETTO postapay evolution

vai alla news
18 Settembre 2018

PROROGA DATA AL 10 OTTOBRE 2018 PREMIO ISOLA DI PINO FORTINI 2018 III EDIZIONE, E MODULO DI ISCRIZIONE CORRETTO

vai alla news
10 Agosto 2018

III PREMIO NAZIONALE di Cultura Isola di Pino Fortini 2018

vai alla news
01 Ottobre 2017

NUOVA PROROGA BANDO PREMIO NAZIONALE di Cultura Isola di Pino Fortini Isola delle Femmine 2017 II Edizione

vai alla news
25 Giugno 2017

PROROGA BANDO PREMIO NAZIONALE di Cultura Isola di Pino Fortini Isola delle Femmine 2017 II Edizione

vai alla news
10 Giugno 2017

PREMIO NAZIONALE di Cultura Isola di Pino Fortini I EDIZIONE Isola delle Femmine 2017 II Edizione

vai alla news
30 Luglio 2016

PREMIO NAZIONALE di Cultura Isola di Pino Fortini I EDIZIONE Isola delle Femmine 2016

vai alla news
30 Luglio 2016

PREMIO NAZIONALE di Cultura Isola di Pino Fortini I EDIZIONE Isola delle Femmine 2016

vai alla news
30 Luglio 2016

PREMIO NAZIONALE di Cultura Isola di Pino Fortini I EDIZIONE Isola delle Femmine 2016

vai alla news
30 Luglio 2016

PREMIO NAZIONALE di Cultura Isola di Pino Fortini I EDIZIONE Isola delle Femmine 2016

vai alla news
30 Luglio 2016

PREMIO NAZIONALE di Cultura Isola di Pino Fortini I EDIZIONE Isola delle Femmine 2016

vai alla news
30 Luglio 2016

PREMIO NAZIONALE di Cultura Isola di Pino Fortini I EDIZIONE Isola delle Femmine 2016

vai alla news
10 Luglio 2016

Premio Nazionale di Cultura Isola di Pino Fortini 2016

vai alla news
01 Maggio 2016

Premio Nazionale di Cultura Isola di Pino Fortini 2016

vai alla news
10 Febbraio 2016

Premio Nazionale di Cultura Isola di Pino Fortini 2016

vai alla news
28 Novembre 2014

PREMIO INTERNAZIONALE DELLA CULTURA SALVATOR GOTTA

vai alla news
07 Novembre 2014

La settimana delle Culture città di Palermo

vai alla news
10 Luglio 2014

IL NODO DI SALOMONE Il simbolo millenario di legami tra l’uomo e Dio.

vai alla news
22 Dicembre 2012

ILLUMINARSI D'IMMENSO

vai alla news
18 Dicembre 2012

III premio Torre dell'Orologio Siculiana

vai alla news
13 Dicembre 2012

PREMIO LETTERARIO NABOKOV

vai alla news
16 Novembre 2012

IV Convegno Nazionale GRUPPI ARCHEOLOGICI D'ITALIA

vai alla news
01 Giugno 2012

FESTIVAL DEL LIBRO UNAMARINADILIBRI

vai alla news
14 Aprile 2012

SETTIMANA DELLA CULTURA 2012 MARSALA 14-22 APRILE

vai alla news
18 Marzo 2012

CONFERENZA NUOVE SCOPERTE NELLA VALLE DELLO JATO DAL PALEOLITICO ALL'ETÀ DEL BRONZO

vai alla news
16 Marzo 2012

Analisi archeoastronomica del megalite di Monte Arcivocalotto

vai alla news
03 Novembre 2011

L'Altare Astronomico o Calendario Solare di Monte Arcivocalotto

vai alla news
20 Settembre 2011

Intervista a Fatti Italiani Salibba Minuscolo Trittico Siciliano

vai alla news
04 Settembre 2011

La Valle dello Jato. Tra Archeologia e Storia

vai alla news
14 Febbraio 2009

Il Piano di Sant’Erasmo. Mille anni di storia alla marina di Palermo

vai alla news
30 Marzo 2007

LE TORRI DI PALERMO Archivio Storico Comunale Palermo

vai alla news
22 Febbraio 2007

Il Castrum di Eircte analisi territoriale delle strutture militari fenicio-puniche sui Monti di Palermo

vai alla news
19 Febbraio 2007

Si riscrive la storia dei Fenici a Palermo. Svelato dopo cinque secoli l'enigma di monte

vai alla news
31 Ottobre 2006

Mostra Ceramica Vissuta di Sicilia Marineo, Castello Beccadelli Bologna

vai alla news
05 Novembre 2005

Il sito di Pietra Tara a Barcarello, Palermo. Indagini preliminari

vai alla news
05 Novembre 2005

Convegno AI CONFINI DI PANORMUS Prime indagini conoscitive del sito megalitico di Pietra Tara Palermo

vai alla news
04 Novembre 2005

Il Monolite di Pietra Tara

vai alla news
18 Maggio 2004

Sentieri e aree attrezzate per i bimbi. Si inaugura la riserva terrestre di Capo Gallo

vai alla news
06 Maggio 2004

Passeggiate Liberty tra preziose memorie

vai alla news
11 Marzo 2004

Riaffiora una trazzera del cinquecento a Capo Gallo, Palermo

vai alla news